ERASMUS PLUS – KA2 – PROGETTO PROFINT

ERASMUS PLUS – KA2 – PROGETTO PROFINT – PROfessionalzzare gli attori coinvolti che formano e accompagnano migranti e rifugiati nella loro INTegrazione socio economica

UN’IMPORTANTE SFIDA PER MOLTI PAESI EUROPEI, 4 PARTNERS EUROPEI DA 3 DIVERSI PAESI E UN OBIETTIVO COMUNE CONDIVISO PER PROFESSIONISTI ED ORGANIZZAZIONI CHE SI OCCUPANO DI INTEGRAZIONE SOCIO LAVORATIVA DEI MIGRANTI.

 

IL PROGETTO PROFINT – PERCHE’

L’incremento massivo del numero dei migranti in Europa dal 2015 ha posto i suoi membri di fronte ad una sfida riguardante la loro integrazione senza precedenti.

Di fronte a questa sfida, iniziative private sono sorte in tutta Europa a supporto delle strategie e dei sistemi nazionali per cercare di risolvere le urgenze dei migranti e rifugiati che arrivano nei diversi contesti.

Tra lo loro, le organizzazioni che lavorano  nell’ambito dell’inclusione sociale, della formazione e dell’integrazione di persone svantaggiate si sono confrontate da vicino con le necessità specifiche sociali ed economiche di migranti e rifugiati con bassa qualificazione e si sono mobilitate per sviluppare degli adeguati percorsi di formazione ed accompagnamento e relativi strumenti o pratiche.

 

FINALITA’ ED OBIETTIVO DI PROFINT

Ciò premesso, la FINALITA’ di PROFINT, finanziato nell’ambito della KA 2 del programma ERASMUS PLUS,  è quella di supportare le organizzazioni e i loro staff nel pianificare e realizzare i loro strumenti di formazione e accompagnamento.

L’OBIETTIVO CONCRETO è produrre una risorsa professionale che possa essere usata in differenti contesti di professionalizzazione dagli operatori e dai leaders dei vari progetti per migliorare le pratiche interne legate alla formazione e all’accompagnamento.

 

COME FUNZIONA

La PARTNERSHIP DI PROGETTO  identificherà i FATTORI DI SUCCESSO e svilupperà un quadro comune di riferimento (MODELLO PROFINT) per la pianificazione e realizzazione di strumenti/pratiche  di successo per migranti e rifugiati.

Svilupperà anche un KIT FORMATIVO rivolto gli staff coinvolti nell’implementazione degli strumenti ( formatori, coaches, tutor) che sarà testato nel corso del progetto.

La partnership costruirà quindi dei CASI METODOLOGICI sulla base delle azioni/nuove prassi sviluppate in connessione ai risultati della sperimentazione.

Tutti questi risultati intermedi insieme ad una collezione di buone prassi attuali integreranno e comporranno l’output finale (LINEE GUIDA E TOOLKIT ).

La durata delle attività progettuali è di 27 MESI

RISULTATI E CONCRETI OUTPUTS ATTESI

Risultati:

Sviluppo di competenze da parte degli staff coinvolti

Sviluppo delle capacità di altri attori e stakeholders di collaborare allo sviluppo di strumenti di formazione e accompagnamento per soggetti portatori di svantaggio

Migliore integrazione di prospettive per i partecipanti

Il risultato tangibile è una “risorsa professionale” da usare in autonomia dai singoli o da gruppi di operatori (ad es. ad occasione di sessioni formative, incontri, sessioni di team building) per sviluppare le loro competenze nella formazione ed accompagnamento di migrant e rifugiati verso l’integrazione sociale professionale.

Ciò includerà LINEE GUIDA per pianificare e realizzare tali strumenti e un TOOLKIT che includerà diversi riferimenti per la formazione degli operatori.

LA PARTNERSHIP

Le organizzazioni partner lavorano e hanno competenze chiave nell’accompagnamento e formazione di adulti svantaggiati e/o con bassa qualificazione e spesso con persone in situazione di grande esclusione.

Sono organizzazioni coinvolte in vari modi nella pianificazione di iniziative di accompagnamento per l’integrazione sociale ed economica dei migranti .

MISSION LOCALE DE VILLEURBANNE – Francia

https://fr-fr.facebook.com/MissionLocaleVilleurbanne/

Persona di contatto:MamadouDissa – m.dissa@mlve.org

 

 

MCG MANAGER CONSULTING GROUP SOC. COOP. – Italia

www.mcgformazione.it

info@mcg.coop

Persona di contatto: Laura Gili – laura.gili.mcg@gmail.com

 

 

Tikitut-FLU(Tikitut community-based tourism) – Svezia

www.tikitut.se

 Persona di contatto: KatrinHakopian- katrin@tikitut.se

    

SOCIALINNOVATION – Francia

www.socialinnovation.fr

Persona di contatto: Catherine Belotti – catherine.belotti@socialinnovation.fr

 Scarica le schede in lingua italiana e inglese

PROFINT_EN

PROFINT_IT

 

Allegati